Domande Frequenti

DM 10 Marzo 98 e alla Norma UNI 9994: le normative vigenti, specificano a quale altezza deve essere posizionato un estintore?

Aggiornamento del 15.07.2013.

Le normative vigenti non indicano esattamente a quale altezza deve essere posizionato l'estintore, solitamente viene collocato a circa 1,5 mt da terra.

Leggi tutto...

Norma UNI EN 1089.3: il corpo della bombola a co/2 ad uso alimentare, deve avere uno specifico colore RAL?

Stando a quanto riporta la Norma UNI EN 1089.3 e preso atto dell'avvenuta pubblicazione della Norma Europea con il D.M. 07 Gennaio 1999, l'Ogiva deve essere di colore Grigio RAL 7037.

Per quanto riguarda il colore del corpo della bombola, NON può essere di colore bianco RAL 9010 in quanto questo colore è stato attribuito al medicale attraverso il D.M. del 14 Ottobre 1999.

Leggi tutto...

Norma UNI EN 1968: le bombole in acciaio senza saldatura, in fase di revisione periodica, debbono essere marcate?

La norma UNI EN 1968 regolamenta l'ispezione periodica e le prove che devono essere eseguite sulle bombole in acciaio senza saldatura.

Al punto 12.4 viene riportato quanto segue relativamente alla stampigliatura:

Leggi tutto...

Norme UNI 7422 ed UNI EN-14540: perchè sulle manichette è impressa la data di costruzione senza riportare il mese?

Per quale motivo non viene riportato il mese di costruzione?
Inoltre, poniamo il caso che una manichetta riporti anno di costruzione 2013, va collaudata nel 2017 (se si considera il mese di costruzione gennaio 2013) oppure nel 2018 se consideriamo dicembre 2013 come data di costruzione?

Non è obbligatorio riportare il mese di costruzione sulla fascetta di manutenzione, ma è obbligatorio solo il trimestre/anno sulle 2 estremità della manichetta.

Leggi tutto...

Quando debbo collaudare una bombola per autorespiratore utilizzata per spazi confinati? E se la bombola è per uso subacqueo?

L'autorespiratore terrestre deve essere corredato di bombola ad uso terrestre e non subacqueo, altrimenti perde la certificazione di produzione.

La bombola ad aria compressa per autorespiratori ad uso terrestre va revisionata (collaudata) ogni 10 anni.

La bombola ad aria compressa per sub va revisionata (collaudata) ogni 2 anni, tranne la prima revisione (collaudo) che è fissata dopo 4 anni dalla data di fabbricazione.

Leggi tutto...

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.