Domande Frequenti

La manutenzione delle porte tagliafuoco, deve essere fatturata senza iva con reverse charge?

L’applicazione del reverse riguarda gli impianti di spegnimento antincendio. Le porte tagliafuoco sono invece dei dispositivi di sicurezza per limitare la diffusione di un incendio che però vanno equiparate a “infissi”.

L’attività di posa in opera, riparazione e manutenzione (intesa come intervento al fine di ristabilire l’efficienza dell’attrezzatura o dell’impianto) degli infissi è soggetta a reverse, ma non il controllo periodico che viene effettuato esclusivamente per verificare la completa e corretta funzionalità.

Pertanto non va’ applicato tale regime nella verifica semestrale.

 

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.