Domande Frequenti

Se una porta tagliafuoco è sprovvista di targhetta identificativa, può essere manutenzionata?

Come riporta la Norma UNI 11473-1:2013, le porte non identificabili come resistenti al fuoco (tramite targhetta, dichiarazione, documento di omologazione, documento commerciale che permette la rintracciabilità, progetto presentato/approvato dai Vigili del fuoco), sono da considerare come porte non resistenti al fuoco.

Comunque la porta deve almeno essere identificata come "resistente al fuoco" dal progetto sviluppato ai fini di certificato di prevenzione incendi (od altro criterio documentato).

 

Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.