Corso di formazione per datori di lavoro RSPP

Corso di formazione per il Datore di Lavoro RSPP

Per quanto concerne il Datore di Lavoro RSPP, Folgore Antincendio eroga un corso di formazione destinato a questa particolare figura, disciplinata dall’art 34 del D. Lgs. 81/08.


Caratteristiche del Datore di Lavoro RSPP e del suo corso di formazione

Secondo quanto scritto nel Testo Unico sulla Sicurezza, il Datore di Lavoro può diventare RSPP (Responsabile del servizio di prevenzione e protezione) dell’azienda solo in alcuni casi specifici ed è la figura che gestisce "l'insieme delle persone, sistemi e mezzi esterni o interni all'azienda finalizzati all'attività di prevenzione e protezione dai rischi professionali per i lavoratori”.

Per poter diventare RSPP, il Datore di lavoro è obbligato dal D. Lgs. 81/08 e dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011 a frequentare dei corsi di formazione con un minimo di 6 ore che Folgore Antincendio eroga nella sua sede a Frosinone, nel centro Italia o anche attraverso la piattaforma di e-learning.

PROGRAMMA

  • MODULO 1 - GIURIDICO NORMATIVO (4 ore) anche in e-learning
    • Il sistema legislativo in materia di sicurezza e salute sul lavoro dei lavoratori
    • La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa
    • La responsabilità amministrativa delle persone giuridiche (Dlgs 231/01)
    • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale (Dlgs 81/08, compiti, obblighi, responsabilità
    • I sistemi di qualificazione delle imprese
    • Il sistema istituzionale della prevenzione
  • MODULO 2 - GESTIONALE – Gestione e organizzazione della sicurezza (4 ore) anche in e-learning
    • Criteri e strumenti per la valutazione dei rischi
    • La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi
    • La considerazione delle risultanza delle attività di partecipazione dei lavoratori
    • Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie)
    • I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza e salute sul lavoro
    • Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione
    • Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza
    • La gestione della documentazione tecnico amministrativa
    • L’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso, e della gestione dell'emergenze
  • MODULO 3 - TECNICO: Individuazione e valutazione dei rischi (4 ore)
    • I principali fattori di rischio e le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione protezione
    • Il rischio da stress lavoro correlato
    • I rischi ricollegabili all’età alla provenienza da altri paesi
    • I dispositivi di protezione individuale
    • La sorveglianza sanitaria
  • MODULO 4 - RELAZIONALE: formazione e consultazione dei lavoratori (4 ore)
    • L’informazione, la formazione, l’addestramento
    • Le tecniche di comunicazione
    • I sistemi delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda
    • La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza
    • Natura, funzioni, modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza
  • PROGRAMMA

    • MODULO 1 - GIURIDICO NORMATIVO (4 ore) anche in e-learning
      • Il sistema legislativo in materia di sicurezza e salute sul lavoro dei lavoratori
      • La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa
      • La responsabilità amministrativa delle persone giuridiche (Dlgs 231/01)
      • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale (Dlgs 81/08, compiti, obblighi, responsabilità
      • I sistemi di qualificazione delle imprese
      • Il sistema istituzionale della prevenzione
    • MODULO 2 - GESTIONALE – Gestione e organizzazione della sicurezza (12 ore) anche in e-learning
      • Criteri e strumenti per la valutazione dei rischi
      • La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi
      • La considerazione delle risultanza delle attività di partecipazione dei lavoratori
      • Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie)
      • I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza e salute sul lavoro
      • Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione
      • Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza
      • La gestione della documentazione tecnico amministrativa
      • L’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso, e della gestione dell'emergenze
    • MODULO 3 - TECNICO: Individuazione e valutazione dei rischi (12 ore)
      • I principali fattori di rischio e le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione protezione
      • Il rischio da stress lavoro correlato
      • I rischi ricollegabili all’età alla provenienza da altri paesi
      • I dispositivi di protezione individuale
      • La sorveglianza sanitaria
  • MODULO 4 - RELAZIONALE: formazione e consultazione dei lavoratori (4 ore)
    • L’informazione, la formazione, l’addestramento
    • Le tecniche di comunicazione
    • I sistemi delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda
    • La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza
    • Natura, funzioni, modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza
  • PROGRAMMA

    • MODULO 1 - GIURIDICO NORMATIVO (4 ore) anche in e-learning
      • Il sistema legislativo in materia di sicurezza e salute sul lavoro dei lavoratori
      • La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa
      • La responsabilità amministrativa delle persone giuridiche (Dlgs 231/01)
      • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale (Dlgs 81/08, compiti, obblighi, responsabilità
      • I sistemi di qualificazione delle imprese
      • Il sistema istituzionale della prevenzione
    • MODULO 2 - GESTIONALE – Gestione e organizzazione della sicurezza (20 ore) anche in e-learning
      • Criteri e strumenti per la valutazione dei rischi
      • La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi
      • La considerazione delle risultanza delle attività di partecipazione dei lavoratori
      • Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie)
      • I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza e salute sul lavoro
      • Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione
      • Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza
      • La gestione della documentazione tecnico amministrativa
      • L’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso, e della gestione dell'emergenze
    • MODULO 3 - TECNICO: Individuazione e valutazione dei rischi (16 ore)
      • I principali fattori di rischio e le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione protezione
      • Il rischio da stress lavoro correlato
      • I rischi ricollegabili all’età alla provenienza da altri paesi
      • I dispositivi di protezione individuale
      • La sorveglianza sanitaria
  • MODULO 4 - RELAZIONALE: formazione e consultazione dei lavoratori (8 ore)
    • L’informazione, la formazione, l’addestramento
    • Le tecniche di comunicazione
    • I sistemi delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda
    • La consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza
    • Natura, funzioni, modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza
  • PROGRAMMA

    disponibile anche in e-learning

    • Approfondimenti tecnico-organizzativi e giuridico-normativi
    • Sistemi di gestione e processi organizzativi
    • Fonti di rischio, compresi i rischi di tipo ergonomico
    • Tecniche di comunicazione, volte all'informazione e formazione dei lavoratori in tema di promozione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

    PROGRAMMA

    disponibile anche in e-learning

    • Approfondimenti tecnico-organizzativi e giuridico-normativi
    • Sistemi di gestione e processi organizzativi
    • Fonti di rischio, compresi i rischi di tipo ergonomico
    • Tecniche di comunicazione, volte all'informazione e formazione dei lavoratori in tema di promozione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

    PROGRAMMA

    disponibile anche in e-learning

    • Approfondimenti tecnico-organizzativi e giuridico-normativi
    • Sistemi di gestione e processi organizzativi
    • Fonti di rischio, compresi i rischi di tipo ergonomico
    • Tecniche di comunicazione, volte all'informazione e formazione dei lavoratori in tema di promozione della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

    datore di lavoro rspp | corso di formazione

    Al fine di fornire la migliore esperienza online questo sito utilizza i cookies.
    Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta il nostro utilizzo da parte dei cookie.